con il patrocinio di

home  

Vota l'Amico Atletico 2009
I VINCITORI 2009
Gallerie immagini
Classifica
La Fondazione Gabriele Cardinaletti
Il Codice Atletico
La Carta del Fair Play di Panathlon
ATLETICO CLUB
La giuria
Download
Rassegna Stampa
Edizione 2008
Edizione 2007
Edizione 2006
Banca Popolare di Ancona
Patrocini e Sponsor
Contatti
Main Sponsor

In collaborazione con

Abruzzo-Campania-Lazio
Emilia Romagna-Marche
Toscana-Molise-Umbria


I VINCITORI della terza edizione del Concorso
 "L'Amico Atletico" - 2008.

Incontro con gli Amici del Club Atletico,
Testimonial e vincitori


Banca Popolare di Ancona, Jesi
26 Maggio 2008

Workshop sul tema
"Dalla Retorica all'Etica,
se lo Sport é Solidarietà".

Teatro G.B. Pergolesi, Jesi
26 Maggio 2008

Premiazione dei vincitori
del concorso Amico Atletico 2008

Teatro G.B. Pergolesi, Jesi
26 Maggio 2008

Rassegna Stampa
REGIONE CAMPANIA
LUCA MICHELE ANTROPOLI

Associazione sportiva:
ATLETICA CAPUA - VITULAZIO (CE)



Motivazione:
Luca Antropoli si è sempre distinto per correttezza e lealtà sportiva. Durante la gara podistica di Marcianise (CE) del 9/9/2008 in prossimità dell'arrivo a 250 m circa dei 10 km previsti ha visto scivolare per terra un atleta. Nonostante l’ottima posizione Luca è tornato indietro e ha aiutato lo sfortunato collega a chiudere comunque la gara. Emozionante è stato l’abbraccio finale. Azioni come questa aiutano a vivere l’attività sportiva nel suo significato più vero, divenendo inoltre riferimento comportamentale per gli altri atleti.

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:
CITTA’ IRENE COOPERATIVA DI SOLIDARIETA’ SOCIALE ONLUS
 
GUGLIELMO SANTORO

Associazione sportiva:
CIRCOLO ILVA BAGNOLI - NAPOLI



Motivazione:
Per avere avvicinato, quale presidente del Circolo Canottaggio Ilva Bagnoli, all’attività sportiva tanti bambini e ragazzi, incentivando la passione per lo sport come alternativa ai pericoli dell’ozio e della strada. Supporta con costanza i suoi giovani prodigandosi e sostenendoli in tutti i modi. Un esempio degno di nota è l'istituzione di borse di studio “Libro e Remo” costituite per insegnare che l’impegno nello sport non deve distogliere dalla propria formazione scolastica e culturale. Guglielmo Santoro lavora nella realtà della città di Napoli il cui tessuto sociale è spesso contaminato da violenza e slealtà, ma nonostante ciò il suo impegno rimane trasparente ed i valori da lui promossi rappresentano sempre di più un'uscita d'emergenza per giovani senza troppe speranze

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:

GIFFAS ONLUS
 

REGIONE EMILIA ROMAGNA
EDOARDO ROSSI

Associazione sportiva:
POLISPORTIVA PODENZANO - PODENZANO (PC)


Motivazione:
Edoardo Rossi, dirigente della Polisportiva Podenzano si prodiga per far crescere i ragazzi della locale squadra in un ambiente sano e sereno occupandosi dell’organizzazione anche di eventi extrasportivi che favoriscano la socializzazione. Il 14/10/2007 ha promosso e organizzato un'amichevole a scopo benefico a Podenzano (PC) tra la locale squadra di calcio e la formazione del Maifredi Team il cui ricavato è stato devoluto per l'acquisto di un defibrillatore per la Pubblica Assistenza di San Giorgio Piacentino.

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:

ASSOCIAZIONE WILLIAM BOTTIGELLI ONLUS
 
REGIONE LAZIO
ANNA SALVATORI

Associazione sportiva:
AISA SPORT - CASTELGANDOLFO (ROMA)



Motivazione:
Dopo una vita dedicata alla canoa, Anna Salvatori ha scelto di aprire una scuola dove insegnare discipline acquatiche ai disabili e non. Con grande amore e tanta passione si è messa a caccia di fondi per sistemare l'area ottenuta allo scopo di avviare l'impresa riuscendo a coinvolgere anche tanti amici e tanti campioni nel progetto. La sua associazione oggi è riferimento per tanti giovani, disabili e non, che insieme vivono lo sport nel migliore e più bello dei modi, in un'atmosfera allegra e serena, davvero piacevole.

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:

AISA SEZIONE LAZIO ONLUS
 

REGIONE MARCHE
CRISTIANO SCORTECHINI

Associazione sportiva:
CSI CHAMPION - CASTELBELLINO (AN)



Motivazione:
In occasione dell'ultimo punto del 4° e decisivo set di una partita con il CSI Gaudio, Cristiano Scortechini, atleta del CSI Champion e anche arbitro ufficiale CSI di pallavolo, si è reso protagonista di un grande ed encomiabile gesto. Nonostante i suoi compagni fossero già tutti in campo a festeggiare un punto decisivo per giocarsi la gara al tie-break, dichiarava di aver sfiorato a muro, la palla attaccata dalla squadra avversaria. Rivolgendosi volontariamente all'arbitro, lo richiamava, ammettendo di aver toccato, invalidando così il punto per la sua squadra e consegnando la vittoria, com’era giusto, agli avversari. Un vero gesto Atletico.

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:

IOM VALLESINA
 

REGIONE MOLISE
PAOLA DI CESARE

Associazione sportiva:
ASD NUOVA PALLAVOLO - CAMPOBASSO


Motivazione:
Paola di Cesare, sempre disponibile e entusiasta, si è distinta per impegno, lealtà, dedizione e cultura sportiva.
E’ un punto di riferimento insostituibile per la sua squadra e per le compagne e si prodiga in qualsiasi modo e per ogni problema. Lavora inoltre con persone disabili con enorme passione e amore, si impegna con i bambini nel periodo estivo, organizza manifestazioni sportive di pallavolo e anche di altri sport minori per incentivare il movimento e la socializzazione attraverso lo sport.

Associazione alla quale evolve il contributo
di 2000 euro della Banca Popolare di Ancona:

AIL SEZIONE DI CAMPOBASSO ONLUS
 

REGIONE UMBRIA
SARA FARINACCI

Associazione sportiva:
GRIPHUS NUOTO- PERUGIA


Motivazione:
Sara Farinacci, durante le gare "Propaganda" di Nuoto, svoltasi a Foligno lo scorso 20 Gennaio, si è resa protagonista di un apprezzato episodio di fair play, che ha avuto come protagonista la società Gryfus Perugia. Per un’ errata attribuzione dei tempi nella gara 50 metri rana, la portacolori del club perugino risultava vincitrice nei confronti della folignate Ewa di Meo della Polisportiva TMC. Su segnalazione della stessa atleta e delle allenatrici della Griyfus è stato però ribaltato il verdetto ed il primo posto è stato assegnato correttamente alla nuotatrice folignate. Un episodio che conclude degnamente una giornata all’insegna dello sport, come questo dovrebbe essere sempre: spettacolo, correttezza e rispetto dell’altro.

Associazione alla quale evolve il contributo
della Banca Popolare di Ancona:

AIDP ASSOCIAZIONE ITALIANA PERSONE DOWN ONLUS
 

Fondazione Gabriele Cardinaletti Via XV Settembre, 4 • 60035 Jesi (AN) • tel. e fax 0731 209229 P.Iva 02378280420 • C.F. 91030760424

www.fondazionegabrielecardinaletti.it  -  info@fondazionegabrielecardinaletti.it   info@codiceatletico.it 

Credits - Privacy